OBIETTIVO 11

Rendere le città e gli insediamenti umani inclusivi, sicuri, resilienti e sostenibili

L'obiettivo 11 mira ad ottenere, entro il 2030, alloggi e sistemi di trasporto accessibili, sicuri ed economici per tutti, in particolare donne, bambini, anziani e persone con disabilità. Un'urbanizzazione inclusiva è al centro dell'SDG 11.

Comprende anche la salvaguardia del patrimonio culturale e naturale del mondo e insediamenti umani che prestano maggiore attenzione all'ambiente.

Frequenze chiasso

Contatti:Ufficio TecnicoVia Cattaneo 3, 6830 Chiasso, CH Tel: 058 122 49 11www.chiasso.ch/wp-content/uploads/2019/05/OPUSCOLO-INFORMATIVO-ORTI-CHIASSO.pdfufficiotecnico@chiasso.ch

Il progetto Frequenze è stato ideato per riqualificare il territorio e coinvolgere la popolazione: grazie ai suoi interventi vecchi spazi vengono trasformati in orti e tornano a disposizione della comunità. Oltre ad avere un’importante funzione sociale, gli orti offrono anche la possibilità di avere un luogo dove coltivare la terra a proprio piacimento. Che si parli di fiori, ortaggi, o qualsiasi altro frutto della terra, questo progetto crea l’opportunità di avere prodotti freschi accessibili alle persone che vivono in appartamento o che non possiedono un giardino. Inoltre l’iniziativa promuove la valorizzazione degli edifici sfitti o dismessi, così da trasformarli a favore della popolazione sia come servizi primari, come negozi di alimentari e ristoranti, o come luoghi culturali come, ad esempio, gallerie d’arte e saloni comuni.

Inclusione andicap Ticino

Contatti:via Linoleum 7 · casella postale 572, 6512 Giubiasco, CHTel: 091 850 90 90www.inclusione-andicap-ticino.chinfo@inclusione-andicap-ticino.ch

L’associazione inclusione andicap ticino ambisce all’inclusione delle persone con disabilità in Canton Ticino. In relazione all’obiettivo numero 11 in particolare, l’associazione si occupa di evitare che barriere architettoniche di qualsiasi tipo (sia negli spazi pubblici che nel privato dei singoli) limitino la libertà di movimento delle persone con disabilità. Ciò avviene grazie a un servizio di consulenza offerto a professionisti, privati ed enti pubblici. L’associazione contribuisce inoltre al raggiungimento di diversi altri obiettivi di sviluppo sostenibile. Un team di professionisti nell’ambito giuridico offre consulenza (gratuita) in merito alle assicurazioni sociali e qualora una persona con disabilità ritenga di aver subito una disparità di trattamento, vedendosi lesii propri diritti. Questo servizio si colloca sia nell’ambito dell’obiettivo numero 1 che dell’obiettivo numero 16, in quanto da una parte contribuisce a offrire alle persone con disabilità una vita dignitosa e dall’altra assicura loro l’accesso alla giustizia. inclusione andicap ticino è attiva anche nel settore della formazione, in quanto persone con disabilità possono ottenere un AFC e/o un CFP in ambito commerciale tramite un apprendistato presso l’associazione su mandato dell’Assicurazione invalidità. Ciò rientra anche negli indicatori dell’obiettivo numero 4. inclusione andicap ticino opera inoltre nell’ambito dell’SDG 8, in particolare offrendo concretamente posti di lavoro e favorendo il collocamento di persone con andicap nel mercato del lavoro ticinese.

Naturalmente, il lavoro svolto da inclusione andicap ticino rispecchia pienamente anche l’obiettivo numero 10: Ridurre le diseguaglianze.

iclei

Contatti:
Kaiser-Friedrich-Str. 7, 53113 Bonn, GermanyTel. +49-228 / 97 62 99-00www.iclei.orgMembership inquiries: membership(at)iclei.orgCommunications inquiries: media(at)iclei.orgClimate inquiries: carbonn(at)iclei.orgEvents inquiries: capacity.center(at)iclei.orgGeneral inquiries: iclei.ws(at)iclei.org

Local Governments for Sustainability è una rete globale di oltre 1.750 governi locali e regionali impegnati nello sviluppo urbano sostenibile. Attivi in oltre 100 paesi, influenzano le politiche per la sostenibilità e guidano l'azione locale per uno sviluppo a basse emissioni, basato sulla natura, equo, resiliente e circolare.

Unesco

L'UNESCO è l'Organizzazione delle Nazioni Unite per l'educazione, la scienza e la cultura. Gli accordi politici ed economici dei governi non sono sufficienti per garantire il sostegno duraturo e sincero dei popoli. La pace deve essere costruita sulla solidarietà intellettuale e morale dell'umanità.

L'UNESCO lavora affinché ogni bambino e cittadino abbia accesso a un'istruzione di qualità. Promuovendo il patrimonio culturale e la pari dignità di tutte le culture, rafforza anche i legami tra le nazioni. L'UNESCO considera la libertà di espressione come un diritto fondamentale e una condizione chiave per la democrazia e lo sviluppo. Fungendo da laboratorio di idee, l'UNESCO aiuta i paesi ad adottare standard internazionali e gestisce programmi che favoriscono il libero flusso di idee e la condivisione delle conoscenze.